Più di 350.000 libri venduti!

Capitolo 2: MILIONI DI MILIARDI

 

MILIONI DI MILIARDI

Per cominciare, riflettiamo sui "mai ben ponderati" sette giorni.
Naturalmente, i sette giorni biblici dovrebbero avere una qualche spiegazione, pensavo, e mi dedicai a trovarla. La prima cosa che mi venne in mente è che se Dio è infinito, un giorno di Dio durerebbe un miliardo di anni. Così sette giorni di Dio possono ben essere sei miliardi di anni. Mi direte, perché sei miliardi di anni? Ebbene, poiché attualmente si stima che dalla nebulosa originaria ad ora siano passati sei miliardi di anni, e quattro miliardi e seicento milioni di anni siano trascorsi dal consolidamento della Terra.

Sebbene l'Occidente non abbia mai maneggiato grandi numeri, e quando parlo di cifre importanti, parlo di migliaia di milioni di anni, nella sua mitologia - può essere interessante notare che in India - al momento della scrittura della Genesi - erano già abituati a pensare a numeri di tale grandezza. Ad esempio: secondo i Veda [4], le quattro yugas (età) formano un ciclo di 4.320.000 anni (Majá-yuga, o "grande età"), che vengono ripetute, continuamente, all'infinito. La prima età è la Satya-yuga o "età della verità" di 1.728.000 anni in cui la vita media di una persona era di 100.000 anni. E detta "Età dell'Oro", secondo un'altra classificazione...

Vedere su Amazon

Contatto

Code Image - Please contact webmaster if you have problems seeing this image code Nuovo codice